[an error occurred while processing this directive]

Diario

NOTIZIE

Intervista a Francesca Fogar

Ecco cosa ci ha racontato appena rientrata in Italia. Il resto chiedeteglielo voi in videochat!

29-04-2011 18:08

Intervista a Francesca Fogar

Martedì sera, prima della finale, abbiamo incontrato in studio Francesca Fogar appena rientrata dall'Honduras e ne abbiamo approfittato per farle alcune domanda a caldo. Il resto glielo potrete chiedere direttamente voi, lunedì 2 maggio alle ore 16.30, nel corso della nostra videochat. Ecco cosa ci ha detto l'altra sera.

Ricordo più bello
Direi il fuoco perché è quello più antico e fisico ed emozionante. Quello più emotivo e romantico è quando sono andata da sola in cima a Cayo Paloma e ho consegnato a una conchiglia e all'Isola una lettera su me stessa. È stato come se affidassi a lei e a mio padre quello che sono oggi e mi piace pensare che magari un giorno tornerò e la ritroverò. Ora mi sento grazie a quel gesto più libera ed energica.

Il giorno più brutto
Non tanto le difficoltà fisiche, alle quali comunque ero preparata, ma la convivenza. Non ho scelto i miei compagni di viaggio e di solito faccio viaggi in solitaria. Sapere che stavamo vivendo l'Isola su piani e obiettivi diversi, mi rattristava. Io sono molto tollerante, ma quando Laerte mi ha aggredita, ciò che mi ha fatto soffrire non erano le parole o il gesto, quanto il fatto di non capirci e non comunicare.

Con chi hai legato di più e con chi meno
Ho legato molto con Gianna, che stimo molto come donna. Mi ha dato veramente tanto, da lei si può solo imparare. La persona invece con cui ho legato meno è stato Laerte, perché non ci siamo capiti.

In cosa ti senti cambiato
Non mi sento cambiata, anche se avverto di sentirmi più forte. Sono rafforzata in molte cose che ho dentro, soprattutto sulla tolleranza, la fatica e la fame. Mi sento più libera di molti bagagli che avevo e che ora ho affidato all'Isola.

Ritornando sull'Isola cosa faresti diversamente
Ho la coscienza tranquilla, non farei niente di diverso.

La cosa/atteggiamento/azione più brutta che hai visto
Solo un paio: la prevaricazione attraverso litigi più o meno sensati e il non rispetto. Odiavo gli atteggiamenti di convivenza che non portavano rispetto delle regole di un gruppo e non consideravano la presenza di altre persone.

Un gossip dell'Isola
Nessuno in particolare, se non quel chiacchiericcio sulle possibili infatuazioni di Nina e Laerte e Raffaella e Thyago, anche se lui si dimostrava non interessato.

Se invece volete chiedere voi qualcosa direttamente a Francesca sulla sua esperienza all'Isola Dei Famosi, vi invitiamo a partecipare alla videochat che la vedrà protagonista lunedì 2 maggio alle ore 16.30.
Per saperne di più, cliccate QUI!

[an error occurred while processing this directive]