[an error occurred while processing this directive]

Notizie

Un trasloco necessario

A causa del maltempo persistente, Eroi, ex Eletti e la solitaria Carmen vengono trasferiti in un luogo più sicuro e riparato

07-03-2012 15:57

Un trasloco necessario

Le ombre si ritirano restituendo Cayo Paloma ad una timida luce. I naufraghi hanno dormito per lo più nella capanna degli Eroi, eccetto Antonella e il Divino che hanno scelto sistemazioni diverse. Il tempo è stato cattivo tutta la notte e nessuno si è preoccupato del fuoco. La brace estinta giace minacciata dall’acqua, mentre i concorrenti iniziano a levarsi dai loro giacigli. Antonella si è svegliata profondamente triste. Liti, maltempo, solitudine hanno reso piuttosto faticosa la sua nottata. In lacrime cerca conforto tra le braccia di Manuel. Casella si mostra molto comprensivo verso la nuova arrivata: si rende conto che  il suo comportamento è spesso attuato a fini ironici. Più tardi anche Nina e poi Valeria si assicurano delle condizioni di Antonella e le chiedono perché sia rimasta a dormire nella tenda piccola. “Perché non mi volete”, è la risposta che la Elia dà alla Marini, la quale nega e fa presente alla compagna che avevano lasciato il posto per lei. Tutti si radunano sotto la tenda grande, il tempo è ancora malevolo con i naufraghi che aspettano al riparo un raggio di sole. C’è anche il Divino a cui Valeria chiede se abbia preso tant’acqua durante la notte. “Un po’”, risponde Otelma che poi ammette di essersi spostato nella capanna e di aver dormito accanto a Jivago. C’è uno stato di tregua tra le fazioni formatesi sull’isola: Valeria offre alle ex Elette dei pezzi di un cocco appena aperto, poi Aida porge del riso a Nina che accetta senza celare una certa sorpresa.
Il cielo nuvoloso e le condizioni del mare rendono difficile la permanenza dei naufraghi a Cayo Paloma. La produzione ha deciso dunque di trasferire i concorrenti in gara in un luogo più sicuro dove potranno rinfrancarsi e attendere che la situazione migliori. Valeria legge il comunicato che invita tutti a prendere lo stretto necessario per poi trasferirsi a bordo di un barchino. Eroi ed ex Eletti tornano all’accampamento e iniziano a riempire i sacchi con le loro cose. Aida si preoccupa del cibo, chiede se debbano portare con loro anche il riso. Guendalina preleva un cocco e lo mette nel proprio sacco, anche il Divino decide di portare con sé una scatoletta e l’occorrente per mangiare. Trascinando con se i sacchi stracolmi, i naufraghi si approssimano alla barca. Valeria carica l’imbarcazione con il suo sacco che sembra pesantissimo, non ha lasciato sull’isola nemmeno il peluche. “Un trasloco stellare”, ironizza Manuel.
Anche a Carmen viene chiesto di abbandonare temporaneamente la propria sistemazione, Cayo Solitario rischia di diventare a sua volta inospitale e la Russo si accinge a lasciarlo riempiendo il suo sacco con ciò che ha in dotazione. Porta con se anche dei granchi precedentemente catturati. 

Dove verranno trasferiti i nostri naufraghi? Continuate a seguirci per scoprirlo! 


[an error occurred while processing this directive]