[an error occurred while processing this directive]

Diario

NOTIZIE

Intervista a Thyago Alves

Ecco cosa ci ha detto un paio di giorni dopo la finale. Il resto chiedeteglielo voi in videochat!

29-04-2011 18:23

Intervista a Thyago Alves

Alcuni giorni dopo la finale, abbiamo contattato Thyago Alves per fargli alcune domande sulla sua esperienza di Naufrago. Il resto glielo potrete chiedere direttamente voi, lunedì 2 maggio alle ore 15.30, nel corso della nostra videochat. Ecco cosa ci ha detto.

Ricordo più bello
Sono tanti! Sicuramente la prima volta che sono andato a pescare con la maschera e l'ultima settimana con i quattro finalisti. È stato bellissimo, l'isola che avrei sempre voluto: eravamo tranquilli e contenti di essere arrivati proprio noi a questo traguardo.

Il giorno più brutto
Quelli in cui non c'era il fuoco. E la settima/ottava settimana, perché mi sono accorto che il fisico non mi reggeva più. Avevo dei cali di zuccheri e mi sentivo strano in tutto.

Con chi hai legato di più e con chi meno
Ho legato tanto con Giorgia, Daniel, Magda e Gianna. Non sono riuscito ad avere legami con Nina, perché siamo troppo diversi caratterialmente. Con lei, per i suoi modi di fare, non sono riuscito ad aver nessun rapporto.

In cosa ti senti cambiato
Mi sento cambiato riguardo mio rapporto con il cibo. Oggi presto molto più attenzione a quello che ho la fortuna di mangiare. Mi sento cambiato anche con il rapporto con la natura, perché mi sono accorto di quanto sia bella e fondamentale per vivere sereni. Sono cambiato anche sul confronto e la conoscenza delle persone. Aver vissuto con gente che non conosci e che non avresti scelto nella vita, ti apre molto gli orizzonti sul rapporto con le persone.

Ritornando sull'Isola cosa faresti diversamente
Esprimermi meglio sicuramente, anche se sono contento di come è andata. Sono uno che osserva tanto. Sono così di carattere da sempre, solo che se mi fossi espresso un po' di più, forse mi avrebbero conosciuto meglio.

La cosa/atteggiamento/azione più brutta che hai visto
A parte alcuni atteggiamenti di Nina, che non rispettavano le regole di un gruppo, la prova ricompensa in cui abbiamo perso l'olio (quella delle passerelle), perché ho notato che il gruppo non era motivato alla vittoria, a differenza mia, e lì mi sono molto arrabbiato.

Un gossip dell'Isola
Nessun atteggiamento che possa essere chiamato gossip. A parte forse Laerte e Nina che - per come stavano insieme - sembravano innamorati.

L'ultimo pensiero prima della fine
Quello che avevo già vinto al di là del risultato finale. Ero felice di essere arrivato alla fine così come mi ero imposto all'inizio di questa avventura. Ero felicissimo di esserci arrivato con Giorgia, perché come me aveva fatto un bel percorso e sono felice che abbia vinto lei. La vittoria mi avrebbe dato in più giusto il montepremi, perché umanamente l'Isola mi ha già fatto vincere. Io sono contento così e di essere arrivato alla fine con persone a cui volevo bene.

Se invece volete chiedere voi qualcosa direttamente a Thyago sulla sua esperienza all'Isola Dei Famosi, vi invitiamo a partecipare alla videochat che lo vedrà protagonista lunedì 2 maggio alle ore 15.30.
Per saperne di più, cliccate QUI!

[an error occurred while processing this directive]